Il salotto di Donna Maria Angiolillo all’asta da Christie’s

28 giugno, 2010

Donna Maria Angiolillo è scomparsa lo scorso ottobre e con lei tutti i banchetti e le cene presso la sua villa a Trinità dei Monti con grandi esponenti del mondo dell’arte, della politica, dell’editoria e dell’econnomia. Il suo salotto, ornato di arazzi, porcellane, mobili anctichi e argenti, diventato ormai storico, verrà messo all’asta nei prossimi giorni da Christie’s a Londra.

Nell’attesissima asta figurano anche due dipinti settecenteschi di Antonio Joli, raffiguranti piazza del Popolo e Castel Sant’Angelo: due tele realizzate per il duca di Chesterfield, e che a Casa Angiolillo abbellivano invece la sala da pranzo, là dove dagli anni Sessanta si sono succeduti i commensali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: