Vi dico subito che non è il mio caso! Magari…! Ma mi domandavo se esistesse un blogger così letto da poter ricevere una proposta del genere: in cambio del link sul tuo blog ti regalo una macchina!
Io so che il mercato dei links è condannato e combattuto da Google con tutti i mezzi, ma so anche che i webmaster con un sito che possiede un pagerank elevato possono chiedere delle cifre significative alle aziende che vogliono farsi pubblicità. E’ anche vero che guardare il solo pagerank non basta (a patto che uno non voglia link esterni per posizionare il proprio sito), ma è anche importante il numero delle visite giornaliere di un blog o di un sito web. E la pubblicità può essere fatta non solo sotto forma di link (in questo caso fate attenzione al ‘nofollow’) ma anche di banner o di animazione in flash più o meno invasiva e fastidiosa.

Io mi rendo conto che ho un blog ancora molto piccolo per cui pretendere in cambio di un link un’auto di lusso è come chiedere la luna, e lo faccio solo gratuitamente per gli amici, ma sarei interessato di conoscere uno o più casi in cui ad un webmaster sono state fatte delle proposte bizzarre in cambio di un link o di uno spazio pubblicitario.

Open directory Surftrip

15 settembre, 2008


Mi sono appena iscritto in questa directory dal titolo originale (Surftrip) che nonostante sia nata da poco ha tutti i presupposti che farsi largo nell’affollato mondo delle directory su internet.
Sono tre i principali motivi per cui ve la segnalo:
1) I siti segnalati, prima di essere inseriti, vengono visionati e solo se meritevoli vengono approvati. Ciò fa sì che non vi siano siti spam e che i siti presenti siano tutti di buon livello, così come la directory stessa.
2) Questa directory passa pagerank (i link ai siti inseriti sono diretti e senza nofollow). Grazie a questo accorgimento è possibile, ottenere per il proprio sito, una spinta verso l’alto nei motori di ricerca.
3) Questa diretory non richiede uno scambio link. Non è quindi obbligatorio inserire un link reciproco sul proprio sito. Il webmaster, in questo modo, ne guadagna in velocità di inserimento, non perde il vantaggio di un link diretto verso il proprio sito e non deve modificare per forza la sua homepage.